Tipi di punte

I diversi materiali (ad es. legno, metallo o pietra) necessitano di diversi tipi di punta. Le punte più comuni vengono denominate punte elicoidali, per il loro aspetto e la loro forma.

Punta elicoidale per legno– è caratterizzata da una punta sottile al centro del tagliente, che serve da centraggio. Le punte per legno sono per lo più realizzate in lega al cromo vanadio (VA).

Punta elicoidale per metallo– La punta elicoidale per metallo si suddivide in tre categorie, a seconda del materiale. È composta da acciaio a taglio rapido (HSS).

Punta per pietra– Per la foratura in materiali duri, come pietra, muratura e calcestruzzo. Il tagliente è dotato di lama in metallo duro e di norma è a forma di scalpello.

 
IT
Ricorda
Annotato
Dove acquistare
Cancella filtro
Visualizza filtro
Nascondi filtro
La ringraziamo per la Sua valutazione
La ringraziamo per la Sua valutazione
Visualizza altri progetti
Nascondi altri progetti
Nascondi varianti articoli
Mostra varianti articoli
Chiudi consiglio pratico
Apri consiglio pratico
Leggi resoconto delle esperienze
Chiudi resoconto delle esperienze
Nascondi elenco dettagliato dei materiali
Mostra elenco dettagliato dei materiali
Elenco di raffronto
Prodotti
Prodotto
Visualizza altri consigli
Nascondi altri consigli