Portariviste a forma di X

 
Il posto in più per la rivista in più
Portariviste a forma di X

Tutt’altro che un portariviste «x» qualsiasi: con questo gradevole pezzo di arredamento conserverai le tue riviste decorando l’ambiente.

Esprima una Sua valutazione
Esprima una Sua valutazione
Esprima una Sua valutazione
Esprima una Sua valutazione
Esprima una Sua valutazione
0 Valutazioni
La ringraziamo per la Sua valutazione Questa funzione è utilizzabile esclusivamente se i cookie sono attivi.
0 Valutazioni

Grado di difficoltà

Costi

Tempo necessario

Vi si incrociano gli occhi? Niente paura, non è perché leggete troppo, è proprio una X! Questo portariviste a doppia X tiene le vostre riviste e quotidiani sempre a portata di mano, vicino al divano o alla poltrona, con un tocco decorativo per la casa.

Recatevi in un centro per il bricolage o dal vostro falegname per far tagliare i componenti necessari.

Le seguenti istruzioni di montaggio sono concepite per pannelli in fibra di densità media (MDF) dello spessore di 19 e 6 mm. Qualora utilizziate altri materiali, o altri spessori, adattate opportunamente l’elenco parti.

Le due parti della X vengono tenute insieme nella parte inferiore dai tubi di alluminio. I due fondi presenti su supporti per scaffali con perni offrono stabilità alla struttura.

Per avvitare i tubi di allumino dall’esterno con i lati della X abbiamo infilato nei tubi un’asta per tasselli in legno con diametro giusto e della stessa lunghezza.

  • Easy
    Utensili Easy
    Facilità di utilizzo.
  • Universal
    Utensili Universal
    Grande versatilità.
  • Advanced
    Utensili Advanced
    Per chi vuole il meglio.

Elettroutensili necessari:

Accessori:

  • Set di punte per legno con punta di centraggio
  • Svasatore
  • Carta abrasiva, grane 240, 220, 180 e 150
  • Metro pieghevole, matita morbida, gomma, temperamatite
  • Pellicola protettiva o giornali
  • Elementi di legno squadrato
  • Sega per metalli
  • Piccoli sergenti
  • Mascherina, occhiali protettivi e guanti

Materiali necessari:

  • Pannello in fibra di densità media (MDF)
  • Tubo in alluminio
  • Filler per viti
  • Supporto del fondo
  • Viti a testa svasata
  • Vernice, filler di fondo, ev. diluente al nitro

Mostra elenco dettagliato dei materiali

Pos.

Pz.

Denominazione

Lunghezza

Larghezza

Spessore

Materiale

0

2

Pagine

454 mm

350 mm

19 mm

Pannello in fibra di densità media (MDF)

1

2

Ripiani

320 mm

226 mm

6 mm

Pannello in fibra di densità media (MDF)

2

3

Tubo in alluminio

340 mm

3

3

Filler per viti

340 mm

10 mm

19 mm

4

8

Supporto del fondo

5

6

Viti a testa svasata, 4 x 40 mm

6

8

Viti a testa svasata, 3,5 x 17 mm

7

ca. 1,5 l

Vernice + 10% acqua o diluente al nitro

8

ca. 0,5 l

Filler di fondo + acqua o diluente al nitro secondo le indicazioni del produttore

9

ca. 27

Viti a testa svasata, 4 x 35 mm

10

3

Viti a testa svasata, 4 x 25 mm

11

5

Viti a testa svasata, 5 x 50 mm

1

Traccia e taglio del contorno della X

1 - Traccia e taglio del contorno della X
Traccia e taglio del contorno della X

Trasferire dapprima a matita il contorno dei lati della X, secondo le misure indicate sul disegno, sui pannelli.

2

Esecuzione dei fori per il taglio

2 - Esecuzione dei fori per il taglio
Esecuzione dei fori per il taglio

Per estrarre in modo pulito la lama dagli angoli interni della X o per poterla ruotare di 90°, eseguire un foro da 8 in modo tale che il bordo del foro sia adiacente alle linee a matita, senza però tagliarle. Se le piccole tracce tonde sono antiestetiche, è possibile rimuoverle con una lima.

3

Taglio del contorno della X

3 - Taglio del contorno della X
Taglio del contorno della X

Bloccare il pannello con il sergente sul banco da lavoro. Tagliare esternamente sulla linea disegnata fino al foro nell’angolo interno. A tale scopo, bloccare il pezzo in lavorazione.

4

Bloccaggio con sergenti

4 - Bloccaggio con sergenti
Bloccaggio con sergenti

Determinare dapprima il lato esterno ed interno dei lati della X e contrassegnarli. Dato che tutti i fori devono essere reciprocamente in posizione perfettamente corrispondente, raccomandiamo di fissare insieme i due lati con le parti interne rivolte verso l’interno. In questo modo occorre segnare i fori per le viti soltanto su un lato. La misura precisa dei fori è indicata sul disegno della struttura.

5

Esecuzione dei fori per le viti

5 - Esecuzione dei fori per le viti
Esecuzione dei fori per le viti

Con la punta per legno da 4,5 mm eseguire ora i fori per le viti da 4 mm attraverso entrambi i lati della X. Infine, svasare i fori sulla parte esterna.

6

Fissaggio dei supporti per le mensole

Posare i lati della X appoggiandoli sulla superficie esterna e segnare le otto posizioni dei supporti delle mensole a matita secondo le misure del disegno della struttura. Assemblare i supporti con le viti 3,5 x 17 mm.

7

Taglio a misura dei tubi in alluminio

Tagliare tre tubi in alluminio con la sega per metalli e tre aste per tasselli con la sega a 320 mm di lunghezza.

8

Trattamento delle superfici

8 - Trattamento delle superfici
Trattamento delle superfici

Per la preparazione, dapprima familiarizzare con i consigli di preparazione e di sicurezza del produttore coprire la superficie di lavoro con cura, proteggendola con pellicola o con vecchi giornali.

Levigare le superfici e i bordi con la levigatrice e la carta abrasiva con grana 240. Quindi rompere gli spigoli lavorando la superficie con carta abrasiva (grana da 150) mantenendo un angolo di 45°, in modo da ottenere un piccolo smusso.

Applicare il filler di fondo con il rullo o utilizzando una pistola per verniciatura a spruzzo. Lasciare asciugare bene.

Consigli per le parti in MDF

L’MDF è composto da una superficie altamente assorbente. Per questo motivo occorre trattarle con una vernice di fondo. A tal proposito si deve dedicare particolare attenzione ai bordi: ciò significa applicare più strati. È possibile evitare la dispendiosa applicazione di filler (così viene definita l’operazione per il trattamento delle superfici assorbenti con una vernice viscosa, che riempie le irregolarità, i graffi e i pori del pannello) qualora si utilizzino materiali MDF con pellicola di fondo. Ciò consente una perfetta applicazione della vernice senza necessità di utilizzare i filler – perlomeno sulle superfici. Levigare accuratamente le superfici e i bordi su cui è stata applicata la mano di fondo; aumentare a tale scopo la grana della carta abrasiva da 180 a 220 e fino a 240.

9

Operazioni preliminari alla verniciatura

9 - Operazioni preliminari alla verniciatura
Operazioni preliminari alla verniciatura

Quanto alle vernici, potrete trovarne in molte varianti ed in molte fasce di prezzo. Importante per la scelta sono la lavorabilità, l’attrezzatura tecnica a vostra disposizione e le esigenze di qualità e resistenza della superficie. Chiedete consiglio presso i rivenditori specializzati e provate la vernice su un pezzo di prova. Una variante di qualità superiore è ad esempio la vernice poliuretanica, una lacca composta da due componenti che viene applicata con la pistola per verniciatura a spruzzo. A tale scopo miscelare lacca e indurente secondo le indicazioni del produttore e riempire la pistola a spruzzo con la miscela ottenuta.

Lavorare con mascherina, occhiali protettivi e guanti.

10

Verniciatura del portariviste

10 - Verniciatura del portariviste
Verniciatura del portariviste

È meglio verniciare dapprima le superfici interne e inferiori: posare il pannello su due legni squadrati, in modo tale che sia quasi «in sospeso». In questo modo sarà più facile verniciare i bordi.

Spruzzando su un pannello di prova, regolate il getto dello spruzzo sull’ugello e la quantità di colore con l’apposita rotellina. A seconda della direzione di spruzzatura, regolare il getto in senso orizzontale o verticale sulle superfici, e a forma di cono per gli spigoli.

Applicare la vernice con passate uniformi, parallele e sovrapposte di circa quattro centimetri. Posare i pezzi con cautela da parte, finché non saranno completamente asciutti.

Quindi procedere con la verniciatura delle superfici esterne, della parti superiori e dei bordi. Iniziare da questi ultimi. Per coprire completamente i bordi lasciando però le superfici interne e la parte inferiore asciutta, occorre tenere la pistola con l’angolazione giusta. In conclusione, impostare l’ugello della pistola per verniciatura a spruzzo e continuare senza pause a trattare la superficie esterna.

11

Unione degli elementi laterali della X

11 - Unione degli elementi laterali della X
Unione degli elementi laterali della X Unione degli elementi laterali della X

Inserire le aste per tasselli tagliate nei tubi di alluminio.

Con la mano sinistra, mantenere ora il primo tubo in alluminio riempito esattamente al centro di uno dei prefori e fissarlo dall’esterno, utilizzando un avvitatore a batteria e una vite a testa svasata da 4 x 40 mm. Ripetere l’operazione, in modo speculare, con il secondo lato della X. Le due parti ora sono saldamente congiunge sul piano di lavoro e non possono più rovesciarsi. Ora occorre solo più inserire e avvitare gli altri due tubi.

12

Foratura e applicazione del fondo

12 - Foratura e applicazione del fondo
Foratura e applicazione del fondo Foratura e applicazione del fondo

Posizionare il fondo nella posizione definitiva sui perni del supporto. Quindi segnare le posizioni dei quattro perni sui lati inferiori del fondo.

Infine, posare il fondo sul piano di lavoro con la parte inferiore rivolta verso l’alto. Eseguire i fori per i perni con la punta per legno da 5 mm. A questo punto occorre solo più posare il fondo e il portariviste a forma di X è pronto.

13

Via!

13 - Via!
Via!



Nota legale

Bosch non offre alcuna garanzia sulla completezza e l’esattezza dei manuali indicati. Bosch ricorda altresì che l’uso dei presenti manuali è a rischio e pericolo dell’utente. Attuare ogni misura preventiva di sicurezza.


 

Consulenza per gli utenti Bosch

Per domande inerenti ai nostri prodotti e relative applicazioni

:0800/ 551155

Lunedì–Venerdì: 08:00 - 20:00
Sabato: 08:00 - 16:00
Domenica: 10:00 - 16:00


Vai al modulo di contatto via e-mail

Ricerca rivenditori

 
 
 
CH
Ricorda
Annotato
Acquista ora
Cancella filtro
Visualizza filtro
Nascondi filtro
La ringraziamo per la Sua valutazione
La ringraziamo per la Sua valutazione
Visualizza altri progetti
Nascondi altri progetti
Nascondi varianti articoli
Mostra varianti articoli
Chiudi consiglio pratico
Apri consiglio pratico
Leggi resoconto delle esperienze
Chiudi resoconto delle esperienze
Nascondi elenco dettagliato dei materiali
Mostra elenco dettagliato dei materiali
Elenco di raffronto
Prodotti
Prodotto
Visualizza altri consigli
Nascondi altri consigli