Materiale composito

I materiali compositi sono costituiti da due o più materiali diversi, saldamente legati fra loro. In questo modo, il materiale composito ottiene proprietà diverse dai suoi componenti. Esiste una distinzione in tre gruppi principali: materiali compositi a strati (ad es. pannelli in legno o truciolato rivestiti, pannelli di compensato), materiali compositi in fibra (ad es. vetro rinforzato in fibra, plastica rinforzata in fibra) e materiali compositi in particelle (ad es. calcestruzzo, mole).

 
CH
Ricorda
Annotato
Acquista ora
Cancella filtro
Visualizza filtro
Nascondi filtro
La ringraziamo per la Sua valutazione
La ringraziamo per la Sua valutazione
Visualizza altri progetti
Nascondi altri progetti
Nascondi varianti articoli
Mostra varianti articoli
Chiudi consiglio pratico
Apri consiglio pratico
Leggi resoconto delle esperienze
Chiudi resoconto delle esperienze
Nascondi elenco dettagliato dei materiali
Mostra elenco dettagliato dei materiali
Elenco di raffronto
Prodotti
Prodotto
Visualizza altri consigli
Nascondi altri consigli