Panoramica sui principali gruppi di materiali da costruzione

 
Esprima una Sua valutazione
Esprima una Sua valutazione
Esprima una Sua valutazione
Esprima una Sua valutazione
Esprima una Sua valutazione
0 Valutazioni
La ringraziamo per la Sua valutazione Questa funzione è utilizzabile esclusivamente se i cookie sono attivi.
0 Valutazioni

Informazioni utili riguardo a calcestruzzo, materiali da costruzione in muratura e materiali a pannelli

Con il termine «materiali da costruzione» ci si riferisce a diversi materiali che, per la struttura chimica, appartengono a gruppi diversi.

Panoramica sui principali gruppi di materiali da costruzione
Panoramica sui principali gruppi di materiali da costruzione
Panoramica sui principali gruppi di materiali da costruzione

Procedura:

I termini materiale e materiale da costruzione nell’edilizia si riferiscono a materiali con cui si realizzano componenti o opere di costruzione. Con il termine «materiali da costruzione» ci si riferisce a diversi materiali che, per la struttura chimica, si adattano a gruppi diversi. In Germania, i materiali da costruzione più usati si suddividono nelle seguenti categorie:

1

Per il calcestruzzo, solitamente si distingue tra calcestruzzo normale e calcestruzzo leggero. Il calcestruzzo normale è una miscela di cemento e sabbia e pietrisco. Non ha cavità ed è estremamente resistente alla pressione. Quando il calcestruzzo normale viene rinforzato con inserti in acciaio, si parla di cemento armato.

Il calcestruzzo leggero si distingue dal calcestruzzo normale per la composizione. Di norma viene mescolato con cemento-pomice e cemento espanso ed ha una resistenza di gran lunga inferiore. Una variante particolare è il calcestruzzo poroso, realizzato con l’aggiunta di sostanze azionate a gas che nel calcestruzzo, una volta indurito, creano una struttura porosa.

L’utensile più indicato per lavorare il calcestruzzo è il martello perforatore, che consente di esercitare una forza minima sull’utensile.

2

I materiali da costruzione in muratura si distinguono in mattoni pieni, mattoni forati e materiali a pannelli. I mattoni pieni hanno una struttura unitaria (porosa oppure compatta a seconda del materiale). Per la foratura di questi materiali sono adatti sia i martelli perforatori che i trapani battenti.

I mattoni forati sono composti dallo stesso materiale dei mattoni pieni, ma hanno una serie di cavità all’interno. Per questo motivo, nei mattoni forati è meglio impiegare un trapano battente, poiché un martello perforatore ha una potenza eccessiva.

3

I materiali a pannelli sono materiali da costruzione a pareti sottili, come i pannelli di cartongesso, pannelli in fibra e i pannelli in materiali legnosi. Sono impiegati soprattutto nella finitura di interni. Per la foratura in questi materiali, gli utensili più adatti sono sia i trapani battenti con percussione disattivata, sia i trapani avvitatori a batteria.


Nota legale

Bosch non offre alcuna garanzia sulla completezza e l’esattezza dei manuali indicati. Bosch ricorda altresì che l’uso dei presenti manuali è a rischio e pericolo dell’utente. Attuare ogni misura preventiva di sicurezza.


 

Consulenza per gli utenti Bosch

Per domande inerenti ai nostri prodotti e relative applicazioni

:0800/ 551155

Lunedì–Venerdì: 08:00 - 20:00
Sabato: 08:00 - 16:00
Domenica: 10:00 - 16:00


Vai al modulo di contatto via e-mail

Ricerca rivenditori

 
 
 
CH
Ricorda
Annotato
Acquista ora
Cancella filtro
Visualizza filtro
Nascondi filtro
La ringraziamo per la Sua valutazione
La ringraziamo per la Sua valutazione
Visualizza altri progetti
Nascondi altri progetti
Nascondi varianti articoli
Mostra varianti articoli
Chiudi consiglio pratico
Apri consiglio pratico
Leggi resoconto delle esperienze
Chiudi resoconto delle esperienze
Nascondi elenco dettagliato dei materiali
Mostra elenco dettagliato dei materiali
Elenco di raffronto
Prodotti
Prodotto
Visualizza altri consigli
Nascondi altri consigli